Ultimora

In Veneto Baby pit stop nei musei e nelle biblioteche

Il Veneto ha deciso di sottoscrivere un protocollo d’intesa con l’Unicef per supportare la nascita di aree Baby Pit Stop nelle biblioteche e i musei della regione. Queste aree, patrocinate dall’Unicef a sostegno dell’allattamento, si inseriscono nell’ambito del programma nazionale Ospedale e comunità amici dei bambini. Il progetto consiste nell’allestire degli spazi attrezzati con arredi minimi (anche solo un fasciatoio e una sedia) per accogliere i genitori che vogliano allattare o cambiare il pannolino ai propri figli. Si tratta in pratica di una vera e propria mini-area dove i genitori sono i benvenuti e dove sono garantiti accoglienza, riserbo e discrezione. Si tratta di un servizio gratuito, la cui organizzazione e idoneita’ sono garantite dal Comitato italiano per l’Unicef Onlus.

Commenti