Ultimora

Addio allo storico dell’arte Jan Hoet

Lo storico dell’arte belga Jan Hoet, famoso a livello internazionale come promotore e organizzatore di mostre, è morto in un ospedale di Gand, dopo una lunga malattia, all’età di 77 anni. Dopo gli studi di storia dell’arte e archeologia, nel 1975 Hoet fu nominato direttore dello Stedelijk Museum voor Actuele Kunst a Gent in Belgio. Hoet è stato curatore di importanti mostre internazionali di arte contemporanea, da Chambres d’amis a Gent fino a Documenta IX (1992) a Kassel, in Germania. Dal 2003 al 2008 Hoet ha diretto il Marta a Herford, museo per l’arte contemporanea e il design. Ha organizzato mostre anche in Gran Bretagna, Francia, Cina e Svezia.

Commenti