Ultimora

Steve Mcqueen è candidato all’Oscar come miglior film

Steve Mcqueen è candiato all’Oscar. Sì, avete capito bene, quel Steve Mcqueen, uno dei più quotati scultori contemporanei. Il suo film, presentato a Venezia, 12 anni schiavo, è stato nominato per ben due statuette made in Hollywood: migior film e miglior regia. Questo a dirla tutta è il terzo lungometraggio dello scultore che qui tratta una tematica non poco leggera. La storia è ispirata a un fatto realmente accaduto: un uomo di colore schiavo negli Stati uniti diventa libero per poi ritrovarsi di nuovo schiavo nel suo continente d’origine in Sud Africa. Mcqueen con questo lavoro dimostra quindi che non sempre i video d’artista sono noiosi e comprensibili solo a una ristretta cerchia di perone.

Commenti