Ultimora

Il doodle di Google ricorda Gae Aulenti e la sua lampada Pipistrello

La famosa lampada Pipistrello di Gae Aulenti sostituisce la ‘l’ di Google nel doodle della versione italiana della pagina di ricerca appunto di Google. Un omaggio in occasione degli 86 anni dalla nascita dell’architetto e designer italiana, il 4 dicembre 1927, a poco più di un anno dalla sua morte, a 84 anni. Fra i progetti firmati da Aulenti spiccano la riqualificazione negli anni Ottanta della Gare d’Orsay di Parigi, con l’allestimento del museo d’Orsay al suo interno. Gae Aulenti ha anche collaborato alle scenografie e agli allestimenti di messe in scena teatrali, fra cui alcune firmate da Luca Ronconi. Nata in provincia di Udine, laureata in architettura al Politecnico di Milano nel 1953, Aulenti fece parte per un decennio della redazione della rivista di architettura Casabella, lavorò come assistente universitario a Venezia e a Milano, per poi tornare in questa veste al Politecnico negli anni Sessanta. Negli anni Settanta fece parte del comitato direttivo della rivista Lotus International. Aulenti ha firmato anche la ristrutturazione di palazzo Grassi a Venezia, ha riprogettato la piazza davanti alla ex stazione Leopolda a Firenze, ha realizzato il museo d’arte asiatica di San Francisco e il progetto del nuovo piazzale Cadorna a Milano. Suo anche il progetto di ristrutturazione del Palavela di Torino per le Olimpiadi invernali del 2006.

Commenti