Siae, i dati neri del primo semestre: giù le mostre d’arte

Roma

Sono usciti i risultati delle indagini Siae incentrate su Roma del primo semestre del 2013. La situazione non è migliore di quella dello scorso anno, ma neanche peggiore, anche se questo non significa che sia positiva. Se infatti guardiamo il cinema, i dati aumentano con un timido 2%, crollano invece i numeri riguardanti il teatro che perdono il 10% nonostante la lirica guadagna il 69% considerando la spesa al botteghino. Nere invece le statistiche per le mostre che scendono oltre il 30%, giù anche la spesa ai bookshop: meno 27%.