Ultimora

Due disegni inediti del Mantegna all’asta

Due disegni inediti vergati dal Mantegna a penna e inchiostro seppia su un foglio di carta grande 151×100 millimetri. Si tratta di due studi per una Pietà e il Compianto sul Cristo Morto e la pagina che li contiene farà parte dell’asta alla galleria Farsetti di Prato in programma l’8 e il 9 novembre. La stima in catalogo, come è stato spiegato oggi a Firenze alla presentazione dell’opera, è di 140.000/220.000 euro; il disegno arriva da una collezione privata italiana. Il foglio farebbe parte di un gruppo che la critica ha assegnato alla mano di Andrea Mantegna in occasione della grande mostra sul pittore lombardo tenuta nel 1992 alla royal Academy of arts di Londra e al Metropolitan museum di New York. L’opera è stata visionata, tra gli altri, dal professor David Ekserdjian, responsabile del dipartimento d’arte dell’università di Leicester, membro autorevole del comitato direttivo della national Gallery e della Tate gallery di Londra.

Commenti