Ultimora

Maxxi, la Melandri denuncia Dagospia

Il presidente del Maxxi, Giovanna Melandri, “a tutela sua e dell’istituzione che guida ha dato mandato ai suoi legali di querelare Dagospia per le notizie infondate e diffamatorie che continua a divulgare a danno della sua persona e dell’istituzione”. Così una nota del museo, che aggiunge: “Il consiglio di amministrazione si è riunito oggi e ha deliberato che i sostenitori privati del museo potranno decidere di destinare il 50% delle loro donazioni a un progetto speciale tra: due borse di studio; sostegno al progetto e alla mostra premio Maxxi; acquisizione di un’opera di Luigi Ghirri. Non è stato trattato il tema del compenso del presidente”, conclude la nota.

Commenti