Ultimora

In libreria dal 17 settembre Io sono un mito, con la prefazione di Cattelan

In libreria dal 17 settembre Io sono un mito,i capolavori dell’arte che sono diventati icone del nostro tempo di Francesca Bonazzoli e Michele Robecchi, con prefazione di Maurizio Cattelan (Electa, 144 pagine, 19,90 euro). Perché alcune opere d’arte, come la Gioconda di Leonardo, la Nascita di Venere di Botticelli, Guernica di Picasso o L’urlo di Munch sono icone popolari riconosciute in tutto il mondo? E perché immagini come Le ninfee di Monet, Il pensatore di Rodin o il David di Michelangelo, sono state riprodotte su t-shirt, tazze, grembiuli, riprese da pubblicitari, stilisti, registi, o usate in show televisivi come i Simpson, al punto da emanciparsi dall’arte, oltrepassare i confini dei musei e diventare autentiche celebrità, parte integrante del nostro panorama visivo quotidiano? Io sono un mito racconta le storie affascinanti di trenta capolavori, dal Discobolo di Mirone al Figlio dell’uomo di Magritte, spiegando come, quando e soprattutto perché un’opera d’arte riesce a trasformarsi in un’immagine dal successo planetario, impermeabile ai gusti, alle mode e al passare del tempo.

 

 

Commenti