Roberto Grossi nominato presidente dell’Accademia di Belle Arti di Roma

Roma

Il ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza ha nominato, su indicazione del Consiglio accademico, Roberto Grossi presidente dell’Accademia di Belle Arti di Roma. Grossi subentra al presidente uscente, Cesare Romiti. «Sono onorato di essere alla guida di una delle più prestigiose e antiche istituzioni culturali del nostro Paese – ha dichiarato Roberto Grossi – e ringrazio il ministro Carrozza e i docenti che mi hanno voluto assegnare questo importante incarico che svolgerò con il massimo impegno poiché sono convinto che la capitale e l’intera nazione debbano tornare a credere nella produzione artistica che, anche oggi, è un parametro vivo di innovazione della società. Per questo l’Accademia deve essere sempre più un motore dinamico di alta formazione per i nuovi creativi e professionisti delle arti e, quindi, un centro di eccellenza nel quale coniugare l’altissimo livello della nostra tradizione artistica con un rinnovato protagonismo internazionale. La produzione culturale e la bellezza non possono appartenere solo al passato, dobbiamo ritrovare l’orgoglio delle nostre origini per costruire un nuovo orizzonte futuro».

Roberto Grossi è presidente e segretario generale di Federculture di cui è stato tra i fondatori. Ha ricoperto le cariche di vicepresidente della fondazione Maxxi e di direttore generale dell’Accademia nazionale di santa Cecilia. Nel 2010 costituisce il comitato sistema delle orchestre e dei cori infantili e giovanili in Italia onlus, di cui è presidente. Ha realizzato e curato i rapporti annuali sulla cultura (9 edizioni con 24Ore Cultura, Etas Libri – RCS, Allemandi & C) e numerose altre iniziative editoriali.

Articoli correlati