Foto

Questo mare è la mia terra

Sembra voler riprendere l’etimologia della parola Mediterraneo la mostra curata da Francesco Bonami ed Emanuela Mazzonis al Maxxi. This sea is my land è infatti il titolo della collettiva che vede coinvolti più di venti artisti per altrettante terre che vengono bagnate dal mare nostrum. Ed è proprio qui che nasce il termine mediterraneao cioè in mezzo alle terre. Scopo dichiarato dell’esposizione è cercare di dare uno sguardo sui cambiamenti in atto, sulle similitudini e sulle distanze della creatività artistica su queste spiagge unite solo (si fa per dire) dalla stessa acqua. Una giuria finale valuta l’opera che meglio riesce a fotografare questi fattori per regalare all’artista la possibilità di essere inserito nella collezione d’opere d’arte della Bnl che sponsorizza la mostra stessa. Info: www.fondazionemaxxi.it

Commenti