Eventi

Comunicazione impossibile

Rvb arts e antiquariato Valligiano ospitano la personale di Nicola Pucci, Full Circle, mostra curata da Michele von Büren. Le opere dell’artista nascono da un’attenta osservazione dei rapporti tra gli individui e tra essi, gli oggetti e gli animali: sono questi legami che vivono nell’incomunicabilità. I soggetti rappresentati in gruppi puntano allo stesso obiettivo, ma non si accorgono gli uni degli altri, non si guardano mai. Qualcosa sta per succedere, ma il fluire del tempo individuale, ne rende impossibile l’accadimento. Ne deriva una pittura che da una base razionale si staglia verso un gesto spinto all’estremo dell’irrazionale e della nevrosi. I protagonisti dei quadri sono presi in vortici di spirali da cui sembrano o sparire o apparire velocemente. Nelle opere dell’artista palermitano è evidente l’influenza di Francis Bacon e della sua visione distorta ed ironica della realtà. Apprezzato da Larry Gagosian e amato da Bilotti, nel 2008 Pucci è stato il primo artista contemporaneo ad essere ospitato nel museo Carlo Bilotti con una personale organizzata dal Comune di Roma.

Fino al 29 giugno RvB Arts, via delle Zoccolette, 28, Roma Antiquariato Valligiano, via Giulia 193, Roma; info: www.rvbarts.com

Commenti