Ultimora

Milla Jovovich protagonista di una performance artistica

Future/perfect è il titolo della performance e installazione di Tara Subkoff, interpretata da Milla Jovovich. L’evento, sponsorizzato dal brand Marella di cui l’attrice e modella statunitense è testimonial, si è svolto ieri a Venezia, a palazzo Malipiero Bernabò (Campo San Samuele, San Marco 30124), dalle 14 alle 20. All’interno di un habitat in plexiglas semitrasparente, dove è rimasta chiusa ed esposta agli occhi del pubblico per sei ore, Milla ha interpretato un personaggio che la Subkoff ha definito the ultimate consumer. Lo spazio, inizialmente occupato solo da una scrivania e da un letto anch’essi trasparenti, si è riempito di pacchi e del loro contenuto fino alla totale saturazione. Le opere d’arte che Milla ordina online costituiscono un endorsement d’eccezione di molte firme contemporanee fra le quali Barbara Kruger, Cecily Brown, Ed Ruscha, Jeff Koons, John Baldessari, Julian Schnabel, Karen Kilimnik, Lisa Yuskavage, Richard Phillips, Rirkrit Tiravanija, Yoko Ono. Info: www.marella.com

 

 

 

Commenti