Ultimora

Il nuovo video di Bowie censurato ai minori di diciotto anni

È stata la notizia di ieri il nuovo video di David Bowie, terzo estratto dal suo nuovo album. Il girato si chiama The next day e fanno la loro comparsa attori come Marion Cotilliard e Gary Oldman. Il filmato è però, da ieri sera, è stato vietato ai minori di diciotto anni dati i suoi contenuti esplicitamente anticlericali. Bisogna dichiarare di essere maggiorenni, infatti, prima di vedere il video. E pensare che anche il testo della canzone non è da meno e, solo per citarne un pezzo:  «Lavorano per satana mentre vestono come santi, e sanno che dio esiste perché così gli ha detto il diavolo».Eccolo qui sotto, solo se siete maggiorenni, ovvio.

Commenti