Ultimora

Farben, concorso rivolto ai giovani artisti sul tema della cittadinanza

Arci Bologna presenta la prima edizione del concorso Farben, a cura di Maria Letizia Tega, rivolto ad artisti di ogni nazionalità nati tra il primo gennaio 1978 e il 31 dicembre 1989. L’obiettivo è di valorizzare i giovani talenti emergenti in ambito artistico che spesso faticano a trovare spazi, opportunità e risorse per far conoscere il proprio lavoro. Allo stesso tempo, Farben porta l’arte internazionale negli spazi collettivi della città, dando la possibilità a un ampio pubblico di scoprire i nuovi talenti dell’arte contemporanea. La cittadinanza, intesa come diritto di ogni individuo alla socialità, alla partecipazione civica e democratica attiva è il tema scelto per la prima edizione del bando Farben. Il concorso s’inserisce nell’ambito delle manifestazioni in programma per l’Anno europeo 2013 dedicato ai cittadini. Una giuria artistica qualificata – composta da Valerio Dehò, Simone Fazio, Amerigo Mariotti, Francesca Baboni e Alice Zannoni – avrà il compito di individuare l’opera che meglio rispecchierà i criteri di selezione fissati nel bando di concorso: qualità, ricerca, originalità e contemporaneità. Il vincitore si aggiudicherà il premio Farben, che consiste in un buono da 800 euro per l’acquisto di materiali per le belle arti. L’artista premiato avrà inoltre la possibilità di esporre nel 2014 in uno spazio espositivo del territorio bolognese. Per partecipare al bando c’é tempo fino 28 giugno.  Info: www.arcibologna.it

Commenti