Ultimora

Coatti insospettabili diventa un libro

Tutto è nato da una pagina facebook dove vengono reinterpretate le foto di personaggi noti dello spettacolo sia del passato che del presente. La lettura di questi ritratti viene data in chiave comica (sono quasi tutti in dialetto romanesco). Così il soggetto della vignetta, che parla attraverso un balloon, diventa un vero coatto capitolino. Gran parte dell’umorismo è giocato sul contrasto che viene istituito fra la conoscenza che si ha del personaggio e quello che gli viene fatto dire. La pagina si chiama Coatti insospettabili appunto e dato il grande successo raggiunto si è pensato di pubblicare un libro edito da Jurij editore che raccoglie le migliori vignette con la prefazione di Carlo Verdone. Info: http://jurijedizioni.wordpress.com

Commenti