Ultimora

Raphael Gualazzi, il 14 febbraio esce Happy Mistake

Il 14 febbraio con Happy Mistake (Sugar) Raphael Gualazzi rompe un silenzio lungo due anni per far ricominciare a parlare la musica. Riflessivo e nello stesso tempo appassionato, timido ma incontenibile, Gualazzi è tra i talenti più puri del panorama musicale degli ultimi anni: un vero e proprio “artigiano della musica” con un amore viscerale per il jazz e il blues. E in Happy Mistake c’è ancora di più. Tredici brani ricchi di idee, invenzioni, dettagli che rompono gli schemi e spiazzano l’ascoltatore, tra soul, gospel, country, blues, rock e l’immancabile jazz. Un lavoro di cui lo stesso Raphael è autore, compositore, arrangiatore e produttore.

Commenti

  • luisa

    Gualazzi credo sia il volto nuovo dell’Italia cantante: è giovane ed ha un sacco di idee fuori dagli schemi. Mi piace molto!

  • Michael M.

    6 grande , la tua performance di San remo bellissima , bravoooooo.