Eventi

L’arte del Belpaese negli Usa

Il 26 gennaio, il meglio del Pop surrealismo made in Italy sbarca in California, alla Flower pepper gallery di Passadena. Ixie Darkonn – artista italiana – e Alexandra Mazzanti – direttrice e curatrice della Dorothy circus gallery di Roma – hanno deciso di convogliare in uno stesso progetto non solo 11 giovani pop surrealisti italiani, ma anche 37 artisti internazionali uniti dalla medesima ricerca formale: Adam Oehlers, Alessia Iannetti, Afarin Sajedi, Anne Angelshaug, Afan, Aunia Kahn, Brian Despain, Christos Tsintsaris, Clementine De Chabaneix, Elena Cermaria, Felipe Bedoya, Francescaromana Di Nunzio, Gabriel Gressie, Guillermo Lorca Garcia, Ixie Darkonn, Jana Brike, Jezabel Nekranea, Leila Ataya, Luciano Civettini, Mark Elliott, Matt Linares, Mari Inukai, Marco Tarascio, Michael Shapcott, Naoto Hattori, Natalie Shau, Natascia Raffio, Nom Kinnear King, Paolo Guido, Pluvia Blanchewoods, Robert Dowling, Ryan Myers, Sarolta Bàn, Scott Radke, Shazia Rashid-Smith, Sonya Fu, Seven Moods, Steven Kenny, Valentina Brostean, Xue Wang, Yoshimasa Tsuchiya, Yosuke UenoJon Jaylo, Jeff Mendes, Kristian Adam e Mr. Klevra.

La collettiva s’intitola Painted sound, variegatissima rassegna di stili e modi di fare completamente diversi tra loro, tutti entro i limiti (non) stabiliti del pop surrealismo: bambine impalpabili e sognanti, paesaggi paradossali, creature inquietanti, atmosfere magiche e rarefatte sono solo alcuni dei numerosi temi affrontati dagli artisti in mostra, che hanno cercato di restituire la loro personale interpretazione della ricerca del fantasma della musica. È incredibile notare infatti come ogni dipinto – lavori talmente realistici che finiscono per diventare iper-super-surrealisti – porti con se non solo un’immagine ben precisa ma anche una musica, scelta personalmente da ogni artista per la propria opera. Singole note, melodie, rumori forti o attutiti, si disperdono nei paesaggi, nei pieni e nei vuoti dei colori dei quadri. Il consiglio è di goderne, magari dal vivo; ma qualora non fosse possibile, basterà lasciarsi introdurre al mood dell’esposizione il video trailer realizzato e caricato su Youtube da Ixie Darkonn

fino al 28 febbraio

Flower pepper gallery, Passadena, California

info: www.paintedsoundshow.com

Commenti