Alla Hamburger Kunsthalle l’arte di Alberto Giacometti

AMBURGO

La Hamburger kunsthalle di Amburgo celebra l’arte di Alberto Giacometti. Al grande artista surrealista svizzero ma di origini italiane, scomparso nel 1966, viene dedicata, da oggi al 19 maggio, una mostra che indaga, sotto il titolo di The playing fields, la sua ricerca in particolare sui temi dell’eros, della morte e del ricordo con 120 tra sculture, dipinti, disegni e foto provenienti da musei internazionali e da collezioni private. Ad accompagnare la mostra un catalogo in tedesco, inglese e spagnolo. La mostra approderà poi alla Fundacion mapfre di Madrid. Inoltre il Bucerius kunst forum di Amburgo presenta una mostra parallela che si concentra in particolare sui ritratti di Giacometti, dal titolo Alberto Giocometti. Incontri, che si inaugurerà domani.

Articoli correlati