Ultimora

Chanel, un messaggio a favore delle coppie di fatto

Karl Lagerfeld, direttore creativo della maison Chanel, ha concluso la sfilata del 21 gennaio a Parigi con un messaggio sociale, culturale e politco. Due modelle vestite entrambe da sposa, mano nella mano e con bimbo a carico hanno sfilato sulla passerella a testimoniare la posizione di Lagerfeld a favore del matrimonio omosessuale. ”Non capisco nemmeno questa discussione in Francia visto che già dal 1904 la chiesa e lo stato sono separati”, ha commentato lo stilista. ”Perchè le persone che vivono insieme non possono avere la stessa sicurezza dei borghesi sposati?”. La raison d’etre della moda è, dopo tutto, quella di muoversi a passo con i tempi, e Coco Chanel lo sapeva bene. La sfida di Lagerfeld e di alcuni stlisti di haute couture è, dunque, di fare dei vestiti che possano abbracciare un pubblico più ampio e non solo quello super-ricco che può permettersi di acquistarli. Info: http://www.chanel.com/it_IT/

Commenti