Ultimora

Più soldi alla Scala di Milano e Venezia non ci stà

Il ministro dei Beni culturali Lorenzo Ornaghi promette alla Scala un contributo aggiuntivo per il 2013. Il sindaco di Venezia Giorgio Orsini si indigna e grida allo scandalo: «Un ripianamento del deficit di bilancio a piè di lista  penalizza quei teatri che hanno raggiunto l’equilibrio di bilancio  con un’oculata gestione e con il sacrificio dei propri lavoratori».

Commenti