Ultimora

Candida Höfer, il grande ritorno in Italia

La galleria Ben Brown Fine Arts di Londra è lieta di presentare il grande ritorno dell’artista Candida Höfer, una delle artiste tedesche più celebri della scuola di Düsseldorf, esponendo per la prima volta l’ultima serie di nuovi lavori dedicati ai tesori architettonici del nord Italia. Mantova, Vicenza, Sabbioneta, Venezia e Carpi offrono la splendida scenografia di questa nuova serie di fotografie scattate dall’artista negli ultimi due anni. La serie viene a seguito del precedente lavoro di Höfer sul centro e sud Italia. I maestosi interni di palazzi, teatri dell’opera, biblioteche e teatri, immortalati dall’artista con eccezionale abilità, fanno parte di una meticolosa documentazione sugli interni di grandi spazi pubblici – luoghi di cultura, conoscenza, comunicazione, carichi di storia e chiara funzionalità. Le fotografie di Höfer sono di norma prive di presenza umana ed evidenziano la solenne eccellenza degli interni del Palazzo Ducale, il Teatro La Fenice, la Biblioteca Teresiana ed altri spazi pubblici. Nel presentare spazi che celebrano l’eccellenza e grandiosità dell’uomo, eppure privi di presenza umana, le immagini di Höfer esprimono un’inaspettata emotività che è l’elemento caratteristico del suo lavoro.

Commenti