Ultimora

I fratelli Grimaldi dicono no al film su Grace Kelly

Si sono svegliati tardi i figli di Grace Kelly che hanno contestato pubblicamente il film, in corso di montaggio, dedicato alla madre. La pellicola diretta da Oliver Dahan la vita della principessa e attrice di Holywood e la troupe prima di cominciare il lavoro ha sottoposto l’intera sceneggiatura alla famiglia di Grace che ha accolto positivamente il progetto. È orami più di un anno che sono cominciate le riprese e solo ora Alberto, Caroline e Stephanie Grimaldi si sono detti contrati. «Il film contiene gravi inesattezze storiche e scene di pure finzione» fanno sapere i figli della principessa. Ma ormai il dato è tratto e il lavoro è in fase di montaggio. Grace Kelly, interpretata da Nicole Kidman, viene raccontata prendendo un solo anno della sua vita il 1962, periodi pieno di grigi e tensioni legate alla scelta se lasciare il mondo cinematografico per concedersi totalmente alla vita di corte.

Commenti