Franz, l’artista tatuato in lizza per le presidenziali nella Repubblica Ceca

Roma

«L’immutabile decisione di essere me stesso»: questo il motivo che ha portato uno dei candidati alla presidenza della Repubblica Ceca a tatuarsi completamente il volto, da qui l’appellativo di Avatar. Pittore, compositore e professore d’arte teatrale Vladimír Franz è al terzo posto nella corsa presidenziale, dopo aver raccolto circa 90mila firme a proprio sostegno. La principale promessa elettorale di Vladimír Franz è legalizzare la marijuana. Nella Repubblica ceca si vota oggi e domani. Aspettiamo con ansia i risultati.