Dmitri Šostakovi?

Roma

Dal 12 gennaio al 3 febbraio arriva a Roma un mini festival dedicato al compositore russo Dmitri Šostakovi?, a cura del teatro dell’Opera: in programma l’esecuzione di due sinfonie, la prima (composta quando il compositore aveva appena 19 anni ma già scritta in un linguaggio che tiene conto delle avanguardie musicali dell’epoca, con un finale volutamente grottesco e con contrasti espressivi molto marcati) e la quindicesima (enigmatica e condotta tutta sul filo dell’invenzione musicale). Dirige Gennard Rozhdestvensky. A fine maggio, invece, a cura dell’Orchestra sinfonica di Roma, si ascolterà la grandiosa settima sinfonia dedicata all’assedio di Leningrado. Prevista poi la rappresentazione della prima opera per il teatro di Šostakovi?, Il naso, da un racconto di Gogol del 1835, rappresentata con grande successo al Malyi il 18 gennaio 1930, quando l’autore non aveva ancora compiuto 25 anni. (Artribune) Info: http://www.operaroma.it/stagione/stagione_2012_2013/il_naso