Il secolo lungo della modernità di Philippe Daverio

Roma

Dopo l’esperimento riuscito de Il museo immaginato, Philippe Daverio torna in libreria – ma anche nel mondo del digitale con l’ebook in formato ePub fixed layout ottimizzato per iPad – con Il secolo lungo della modernità (Rizzoli) un nuovo capitolo del suo personalissimo compendio di storia dell’arte, dedicato questa volta alla scoperta dell’età moderna, ovvero del secolo lungo, quello che parte dalla rivoluzione Francese e finisce nella catastrofe della prima guerra mondiale. (Ansa)

 

Articoli correlati