Eventi

Colonne portanti

La fondazione Volume! ha aperto la stagione invernale con la mostra-installazione site specific di Michele De Lucchi a cura di Emilia Giorgi. L’artista, che però è anche architetto, designer e referente creativo per importanti aziende, ama definirsi “artigiano” in ragione del suo stretto e passionale rapporto con la materia e i materiali. Colonne portanti restituisce infatti alla fondazione romana una personalissima reinterpretazione degli spazi dell’ex vetreria trasteverina: De Lucchi crea nuovi spazi e riscopre quelli che col tempo sono andati dimenticati, oltre a elaborare nuove prospettive attraverso l’utilizzo di alcune colonne di legno realizzate proprio per l’occasione.

Le colonne sono da qualche tempo l’oggetto della sua ricerca, come approdo ultimo della commistione tra fare manuale e progettazione grafica, elementi affascinanti e vittime inconsapevoli del “più grande artista che esista”, il tempo. Nel testo introduttivo alla mostra, De Lucchi scrive: “Ho realizzato queste colonne come oggetti, come bottiglie di Morandi, che pur essendo sempre le stesse, sempre quelle che abbiamo di fronte ogni giorno, appaiono ogni volta diverse. È sufficiente una entasi leggermente pronunciata o una variazione nelle proporzioni tra stelo e capitello, tra base e sporgenza del gradino, che tutto cambia, tutto appare con una proporzione nuova e diversa.” Per i più curiosi, sarà possibile acquistare il volume a tiratura limitata edito dalla stessa fondazione e ideato dall’artista che completa il viaggio attraverso la sua poetica della mutevolezza delle forme.

fino al 15 febbraio 2013

Fondazione Volume! via di San Francesco di Sales 86/88, Roma

info: www.fondazionevolume.com

Commenti