Ultimora

Paolo Poli porta a teatro Pascoli e la bella époque

Aquiloni è il nuovo spettacolo di Paolo Poli in scena a Firenze fino al 9, dal 18 al teatro Elfo Puccini di Milano e dal 15 gennaio all’Eliseo di Roma. Dopo l’uscita del libro Paolo Poli e Lele Luzzati. Il novecento è il secolo nostro, a cura di Marina Romiti, il grande artista torna a teatro con uno spettacolo che si rifà alla letteratura, ma che conserva la preziosa ironia di sempre. Da Myricae e dai poemetti lo spettacolo intende evocare la magia memoriale e la saldezza linguistica nelle figure contadine di un’Italia ancora gergale. I floreali motivi della bella époque accompagneranno gli ascoltatori nel ricordo del volgere del secolo. Le scene sono sempre del grande Emanuele Luzzati, i costumi di Santuzza Calì, le musiche di Jacqueline Perrotin e le coreografie di Claudia Lawrence. Accanto a Paolo Poli ci sono altri quattro attori  e uno staff tecnico di prim’ordine.

Commenti