Polemica sul dipinto di Michael D’Antuono

New York

Il dipinto “The truth” sembra proprio ritrarre il presidente Obama in una posa uguale a quella di Gesù crocifisso. Alle spalle di Obama dipinto, lo stemma presidenziale con la scritta   “Steal of the President of the United States“. L’opera che avrebbe dovuto fare il suo debutto a New York in una mostra per i primi cento giorni in carica del presidente, è ora a Boston. L’artista cerca di placare l’indignazione spiegando: «Il mio intento non era quello di paragonarlo a Gesù, bensì quello di promuovere l’idea che i liberali credono che il presidente sia il nostro salvatore».

Articoli correlati