Festival di Roma: critiche anche dall’estero

Roma

Brutta figura per l’Italia all’estero. Il Festival del cinema è stato criticato anche da “Hollywood reporter” e “Le monde“. Le riflessioni sono sull’aspetto gestionale del festival e sul fatto che i finanziamenti ricevuti sono proprio da parte dei titoli risultati vincitori dello stesso Festival e realizzati con i fondi della regione Lazio. Il settimanale americano sottolinea nell’articolo conclusivo del Festival, i forti cali di pubblico e la presenza di poche star internazionali. Anche il quotidiano francese giudica la kermesse come un’edizone zero, un festival ibrido che ha bisogno di un’identità che ancora manca.

Articoli correlati