Affreschi di Giotto nella Cappella di San Nicola

Assisi

Anche se è stata lasciata per ultima nel recupero dopo il sisma, la cappella di San Nicola rivendica la sua importanza svelando degli affreschi su cui è possibile riconoscere la mano di Giotto. ” Si tratta di una delle prime opere di Giotto”, ha detto il capo restauratore Sergio Fusetti. la cappella verrà inaugurata il 6 Dicembre e sarà aperta ai visitatori durante tutto il tempo del restauro.