Ultimora

Miglior allestimento museale, Vimercate batte Milano

Il Must, il Museo del territorio di Vimercate, ha ricevuto il premio come miglior nuovo allestimento italiano promosso da ICOM Italia, International Council of Museum, in collaborazione con la Banca del Monte dei Paschi di Siena e il Gruppo Sole 24 Ore. Sconfitte le milanesi «Gallerie d’Italia» di piazza Scala, che avevano a disposizione un budget milionario. Invece, a sorpresa, le due commissioni del premio, una italiana l’altra internazionale, hanno deciso di premiare l’esperienza vimercatese – si legge nella motivazione – perché ritenuto «moderno strumento di educazione al patrimonio culturale locale; l’approccio marcatamente narrativo interpreta molto bene il concetto di un museo contemporaneo come «centro di interpretazione in linea con la più moderna museologia». «Un premio che ci inorgoglisce», spiega il direttore del Must, Angelo Marchesi. Aperto in una Villa di delizia con un parco di 6 ettari, acquistata e a poco a poco ristrutturata dal Comune, oggi il museo è meta didattica per tutte le scuole dell’area, dal monzese fino all’Adda, e inizia ad attirare numerosi visitatori stranieri.

Commenti