Eventi

Tra Siviglia e Palermo

Sevilla – Palermo / Palermo – Siviglia è un progetto artistico ideato dall’artista siciliano Luca Pantina, che dal 2003 vive tra Siviglia e Palermo e curato con Jesús Reina Palazón, critico d’arte sivigliano e con la giovane curatrice palermitana Tiziana Pantaleo. Il costante contatto che Luca Pantina mantiene con i protagonisti dell’arte contemporanea delle due città ha dato vita al progetto, che nasce dal desiderio di creare una connessione tra l’arte contemporanea andalusa e siciliana. Idea, che partendo dalla personale aspirazione di Pantina, è divenuta un progetto espositivo che coinvolge altri artisti. L’obiettivo è favorire la diffusione dell’arte contemporanea andalusa e siciliana, attraverso l’opera degli artisti andalusi Nuria Carrasco, Federico Guzmán, Jesús Palomino, Mp Mp Rosado, e siciliani Alessandro di Giugno, Luca Pantina, Croce Taravella e Angela Viola; la prima mostra ha avuto luogo, il 21 settembre 2011, nella sala Kstellar 22 della Delegación provincial de cultura de Sevilla.

Lo spazio Cannatella di Palermo, una giovane realtà, è uno spazio indipendente che da 4 anni si occupa della scena artistica palermitana in particolare, e italiana in generale, con esposizioni di giovani artisti emergenti e altri già affermati; in questa circostanza ospiterà la “seconda parte” del progetto italo-spagnolo, aperta al pubblico dal 5 ottobre al 5 novembre 2012. Significative sono le conversazioni, dialoghi tra tutti gli artisti coinvolti, alcuni protagonisti del mondo dell’arte sivigliana e palermitana, e l’ideatore. Per questo, durante l’esposizione verrà messo a disposizione dei visitatori un quaderno, che, oltre a riunire gli artisti e le rispettive opere, include Conversazioni a Siviglia e Conversazioni a Palermo, discussioni informali tra Luca Pantina e tutti gli artisti che partecipano al progetto, sul mondo dell’arte contemporanea, le gallerie e tutte le attività collegate alle realtá sivigliane e palermitane.

fino al 5 novembre

Spazio cannatella, via Papireto 10, Palermo

info: www.facebook.com/pages/Spazio-Cannatella/221761568676

Commenti