Ultimora

Presentata l’installazione di Pietrosanti in attesa di Parco Nomade

La fondazione Volume!, nell’ambito del progetto Parco Nomade a cura di Achille Bonito Oliva, ha presentato oggi, sulla scalinata esterna del museo dell’Ara Pacis, un’installazione monumentale dell’artista Roberto Pietrosanti. Un monolite nero realizzato in resina acrilica che, fino al 7 ottobre, dialogherà con le architetture bianchissime di Richard Meier e che, successivamente, diventerà il primo elemento del Parco Nomade situato nella periferia sud-ovest di Roma. «Con questa installazione – dichiara l’assessore alle Politiche culturali e centro storico Dino Gasperini – inizia un percorso innovativo che si concretizzerà con la realizzazione del Parco Nomade, parco di arte contemporanea non lontano da Corviale».

Commenti