Jovanotti scrive un rap sonetto sull’Italia e i suoi problemi

Roma

Jovanotti, oramai Lorenzo Cherubini, ha scritto un sonetto rap, come lo chiama lui, sulla situazione economica e culturale del Belpaese. Un testo che inchioda rime e che invita a riflettere. Eccone un pezzo: “Decrescita è un concetto innaturale. Se ci si ferma poi non c’è più storia. Si fermi chi ha gastrite infiammatoria, Muoversi è attività fondamentale. Quello che è giusto fare è dirsi come, crescere in quale senso e verso cosa, Se crescere di cuore o nell’addome”.