Ultimora

Un velo sul Louvre

Viene inaugurata domani dal presidente della Repubblica francese la nuova costruzione dell’architetto italiano Mario Bellini nel museo del Louvre di Parigi. La nuova zona museale è interamente dedicata all’arte islamica e la forma della costruzione riprende le forme di un velo. Bellini in proposito confessa di essersi ispirato modellando un pezzo di lamiera. Il tetto dell’ala di libellula, come viene chiamato, è translucido, così da permettere il passaggio della luce e non dare la sensazione di stare sotto terra. Sono, invece, 18 mila le nuove opere d’arte che qui troveranno casa ed è un onore per Bellini essere stato il padre di questo progetto battendo in concorso anche Zaha Hadid. Scusate se è poco.

Commenti