Ultimora

Sono 14 anni che un film italiano non vince il Leone d’oro

Chiusa la Biennale del cinema di Venezia: è tempo di bilanci. Se il direttore della manifestazione Alberto Barbera si dice contento della riuscita dell’evento e soddisfatto del lavoro della giuria, non è così per Marco Bellocchio che lascia la laguna a mani vuote. Erano molte le speranze che giravano intorno a Bella addormentata, suo ultimo film e in gara nel festival, che invece è stato tacciato di provincialismo. Sul bancone degli imputati troviamo Matteo Garrone, membro della giuria, che è stato accusato di non aver difeso il film del suo connazionale (e in generale di non aver fatto il tifo per le pellicole nostrane). Agli italiani infatti non restano che le briciole di questo festival come il premio alla fotografia a Daniele Ciprì per il suo È stato il figlio e attore giovane a Fabrizio Falco. Solo per dire: l’ultimo film italiano a vincere il Leone d’oro è stato 14 anni fa ed era il lavoro di Gianni Amelio, Così ridevano.

Commenti