Ultimora

Alla pinacoteca Crociani Caravaggio è digitale

Caravaggio tecnologico a Montepulciano: il Museo Civico ‘Pinacoteca Crociani’ offre ai visitatori un’opportunita’ innovativa per scoprire i segreti del noto ritratto di gentiluomo recentemente restaurato e attribuito alla mano del grande Michelangelo Merisi. Per indagare la complessita’ delle vicende legate al dipinto, la Fondazione Musei Senesi e il Comune di Montepulciano hanno predisposto una postazione interattiva, in italiano e in inglese, e un apposito software per fornire contenuti aggiuntivi rispetto ai sistemi informativi gia’ presenti in museo.
Grazie a una navigazione semplice e intuitiva, esemplata sulla gestualita’ di chi sfoglia un libro e basata sulle piu’ innovative tecnologie double-touch, sara’ possibile scorrere brani testuali accompagnati da accattivanti immagini, che possono essere ingrandite e zoomate a piacimento per osservare i dettagli piu’ curiosi delle opere.

Commenti