Ultimora

Dal premio Strega alle liti, Carofiglio chiede risarcimento a Ostuni

Giancarlo Carofiglio era giunto al terzo gradino del podio del premio Strega. L’opera premiata, Il silenzio dell’onda, è stata definita “letterariamente inesistente” e “mediocre”, mentre il suo autore “scribacchino” e “mestierante”. A utilizzare queste parole Vincenzo Ostuni sulla sua pagina di Facebook all’indomani della premiazione. Ostuni è editor di Ponte delle grazie, la casa editrice giunta al secondo posto con Qualcosa di scritto di Emanuele Trevi. Adesso Carofiglio è deciso a chiedere un risarcimento in sede civile per i danni subiti a causa dell’offesa.

Commenti