Ultimora

Al Musma l’arte fa yoga nel nome di John Cage

Il 24 e il 25 luglio il Musma ospita incontri di yoga dove l’arte contemporanea diventa fonte di ispirazione di meditazione. È una delle iniziative della rassegna musicale Dal segno al suono, dal suono al segno, organizzata dal museo e dedicata a John Cage nel centenario della nascita. I partecipanti agli incontri di yoga potranno visitare l’intera collezione dello spazio espositivo lucano e le tre mostre in programma: Alberto Zanmatti e i compagni di strada, allestita nelle Sale della caccia, John Cage e l’arte dell’avvenire, nella sala della Grafica, “4Cage walls (1999/2012)” di Roberto Masotti sistemata tra il piano inferiore e superiore del museo. I prossimi appuntamenti della rassegna, tra cui i concerti, i workshop, le attività didattiche per bambini, sono consultabili sul sito www.musma.it.

Commenti