Monza, a settembre forum Unesco

Il logo dell'UnescoA settembre arriverà a Monza il Forum dell’Unesco con il quale l’Italia scommetterà sulla cultura, sulla creatività e sulle nuove tecnologie come risorse anti-crisi e per affrontare il futuro. Nella tre giorni, dal 24 al 26 settembre, al centro della scena saranno il design, i mestieri dell’arte, l’artigianato, la moda e l’architettura, oltre a un atelier che sarà dedicato alle donne come forze essenziali dell’artigianato. Madrina d’onore dell’evento sarà Emma Marcegaglia, presidente di Confindustria. «L’Italia scommette sulla cultura, perché è il nostro futuro e una grossa opportunitaà per l’economia», hanno spiegato i promotori. Tra i punti fermi del programma ci sono una serata alla Scala e una visita al Cenacolo, mentre alla villa Reale di Monza sono attesi i rappresentanti degli Stati esteri, con particolare attenzione a quelli emergenti, e personalità come Ralph Lauren, Bernard Arnault e l’arredatrice Aissa Dione. (S. C.)

Articoli correlati