Eventi

Francis Bacon, Mutazioni

Mutazioni, e non poteva esserci titolo più giusto per la mostra dedicata a Francis Bacon aperta fino al 16 settembre a Bologna all’interno di Palazzo Belloni. Perché è proprio nella trasformazione e deformazione della figura umana che Bacon ha trovato posto nel mondo dell’arte contemporanea. L’esposizione è curata da Gino Fienga e raccoglie una settantina di opere fra disegni, pastelli e collage realizzati da Bacon tra il 1977 e il 1992. Svelare la condizione psicologica dell’artista sembra essere lo scopo del percorso che alle pareti mostra un lato poco noto di Bacon: i suoi disegni. Nonostante il pittore non li considerasse neanche degli studi preparatori, questi lavori sono intimamente collegati alla sua produzione più nota e vengono accettati oramai come delle opere a tutti gli effetti. Come ha scritto lo storico dell’arte Edward Lucie-Smith: ”I disegni ed i pastelli sono opere complete, che si inseriscono a pieno titolo nell’iconografia dell’artista anglo-irlandese, il quale, negli ultimi anni, rivisitò i temi che aveva in precedenza sperimentato, provando nuove strade formali”.

Palazzo Belloni

via Barberia 19Bolognahttp://www.palazzobelloni.com

Commenti