Ultimora

Edieuropa dedica una serata in memoria della critica d’arte scomparsa Lea Mattarella

”Oggi Lea, apparentemente non è qui con noi, ma la sua presenza ci ha accompagnato in tutta la realizzazione di questa mostra e ci piace ricordarla in questo chiostro”. Così scrivono dalla galleria Edieuropa parlando della recente scomparsa della critica d’arte Lea Mattarella ideatrice della mostra in corso nella galleria, Earth’s heart, dedicata a Giuseppe Capitano. Per ricordare Mattarella Edieuropa dedica una serata il 16 maggio, dalle 18,00, nei suoi spazi, in memoria della studiosa.

Con l’occasione si possono vedere le 25 opere in mostra di Capitano, molte delle quali inedite, tra sculture, tele e carte dell’artista incentrate sulla sua indagine del mondo naturale e vegetale. Mediante materiali come canapa, carta, tela, gesso, carbone, miele, ortica, malva e soprattutto grazie l’utilizzo di essenze e fibre estratte direttamente dalle piante, Capitano nella sua ricerca, da alcuni anni, pone come punto di partenza l’incontro tra la sfera emotiva personale e la materia, a sua volta transitoria e permanente. Info: www.galleriaedieuropa.it

Commenti