Ultimora

La risposta di Ikea all’opera di Leonardo venduta per 450milioni di dollari

Salvator Mundi in una cornice da dieci euro? È la nuova trovata pubblicitaria di Ikea, che ha deciso di sfruttare come immagine la tavola attribuita a Leonardo da Vinci e battuta pochi giorni fa all’asta da Christie’s per 450 milioni di dollari. ”Quando spendi 450 milioni di dollari per un quadro ma non ti piace la cornice”, questo il claim utilizzato dall’azienda svedese per la sua campagna, una geniale mossa di marketing che da un lato cavalca l’onda della notizia del momento, dall’altro ironizza sulla cifra spropositata a cui il dipinto è stato venduto. Per la pubblicità, Ikea si è appoggiata all’agenzia pubblicitaria Acne: «Crediamo che chiunque dovrebbe avere la possibilità di arredare la propria casa senza spendere i risparmi di una vita – ha commentato Morten Kjaer, direttore creativo di Ikea – ecco perché Ikea offre una gamma di cornici che funzionano con qualsiasi foto, stampa o dipinto che si voglia mostrare, anche quelli del 1490».

Commenti