Ultimora

Nasce Dogumenta, una mostra per soli cani

Non è uno scherzo. Inaugura l’11 agosto a New York come una mostra satellite, in concomitanza alla sua omonima Documenta a Kassel, Dogumenta. Non una mostra di cani o da cani, ma per i cani dove tutte le opere d’arte installate sono ad altezza cucciolo e realizzate considerando le loro difficoltà di percezione dei colori e il loro olfatto sensibile. Scelte direttamente dalla curatrice negli studi d’artista, 10 opere realizzate da 10 artisti di New York come parte di Arts Brookfield, ognuna è installata all’aperto a Brookfield Place, nel Lower Manhattan, tra le ore scelte attentamente dalle 8.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00, per rispettare le sensibilità al calore dei nostri amici a quattro zampe.
Tutto ha avuto inizio quando nel 2013, l’ex critica d’arte del Washington Post Jessica Dawson si è trasferita a New York e ha trovato una città scoraggiante inondata da gallerie e fiere non accattivanti e decisamente vuote. Durante le sue passeggiate un giorno incontra Morkie, uno Yorkshire terrier. Da anni l’accompagna nelle sue passeggiate a Chelsea dove vivono e per gallerie con grande attenzione e curiosità. Ovviamente la Dowson con il tempo ha cambiato il modo di vedere le cose e ha deciso di ricambiare l’affetto del suo cane. ”Le persone sembrano dirmi cosa fai Jessica? e quando cerco di spiegarlo subito ci vedono un lavoro concettuale a livelli multipli: umorismo e satira, ma io continuo a credere solo a lui, al mio cane.” Dove sarete allora quest’estate? A Kassel, ad Atene o a New York? Info: www.dogumenta.org

Commenti