Le celebrità senza tempo di Vincent Peters in mostra a Palazzo Bonaparte

Fil rouge della rassegna romana, l'elemento della luce. In mostra vent'anni di lavoro del fotografo di fama internazionale

Gli scatti cinematografici di Vincent Peters arrivano anche nella Capitale. Dopo il grande successo a Palazzo Reale di Milano e a Palazzo Albergati di Bologna, la grande mostra del fotografo sarà ospitata negli spazi di Palazzo Bonaparte a partire dal 16 maggio. La rassegna, che include gli scatti più iconici e senza tempo di Peters, ha come protagonista la luce, elemento capace di cogliere le emozioni e di raccontare le storie dei soggetti ritratti. Dal titolo Timeless Time, la mostra sarà esposta fino al 25 agosto 2024.

Christian Bale, Monica Bellucci, Vincent Cassel, Laetitia Casta, Penelope Cruz, Cameron Diaz, Angelina Jolie, Gwyneth Paltrow, David Beckham, Scarlett Johansson, Milla Jovovich, John Malkovich, Charlize Theron, Emma Watson e Greta Ferro sono solo alcuni dei personaggi famosi i cui ritratti saranno esposti a Palazzo Bonaparte. L’artista, che ha iniziato la sua carriera a New York, si è specializzato nel corso degli anni nei ritratti di celebrità, scattando campagne leggendarie per riviste di tutto il mondo, distinguendosi con il suo stile cinematografico.

Caratterizzati da un’illuminazione in grado di trascendere lo status di celebrità dei soggetti, gli scatti in mostra sono stati realizzati da Vincent Peters tra il 2001 e il 2021. Fil rouge dell’esposizione, un linguaggio fotografico che porta fuori dal tempo i soggetti immortalati. Peters, che ha trascorso parte della sua carriera – dal 1999 – a lavorare come fotografo di moda nell’agenzia di Giovanni Testino, fa suo il fascino della fugacità della moda stessa, utilizzando uno sguardo umanistico che ingloba tutta la tradizione occidentale e italiana.

In mostra saranno presenti ritratti di donne e uomini, personaggi noti, frammenti di una storia che dura oltre lo scatto fotografico, come fosse un film. Classici e moderni, angelici e torbidi come le madonne ed i signori ritratti dai pittori. Nel complesso, si tratta di visioni iconiche, in bianco e nero, senza tempo, fotografie che, come le opere d’arte della città eterna, non esauriscono ciò che hanno da dirci e durano per sempre.

La mostra è prodotta e organizzata da Arthemisia in collaborazione con Nobile Agency ed è curata da Maria Vittoria Baravelli.

Timeless Time
Dal 16 maggio al 25 agosto 2024
Palazzo Bonaparte – Piazza Venezia 5, Roma
info: mostrepalazzobonaparte.it

Articoli correlati