Video

Father and Son al Mann

Il Mann-Museo Archeologico di Napoli ha lanciato il primo videogioco interamente realizzato per un museo archeologico. Così la tecnologia abbraccia l’archeologia: si chiama Father and Son e sarà distribuito gratuitamente su App Store e Google Play nella primavera di quest’anno. Il tema del videogioco è ovviamente storico-culturale, è un viaggio tra presente e passato per esplorare non soltanto le sale del museo ma anche per vedere come erano fatte le strade partenopee, alla scoperta di opere ed architetture, fulcro dello sviluppo narrativo del gioco. Padre e figlio, questo il titolo del videogioco, si riferisce proprio al protagonista della narrazione: un ragazzo alla scoperta delle tracce di suo padre in un continuo sfasamento temporale. Si parte dal 79 d.C. a Pompei, poco prima della devastante eruzione del Vesuvio e si arriva nel 2017, catapultati tra rovine della città romana come veri e propri turisti.

 

Commenti