Video

L’opera di Berra al Canonica

Matteo Berra, artista milanese classe 1977, partecipa come finalista del Talent Prize 2015 alla mostra collettiva al Museo Pietro Canonica di Villa Borghese a Roma, visitabile fino al 29 novembre con la sua Sezione della continuità dello spazio. Una grande installazione fatta di 400 pezzi di legno di abete, assembiati in una forma geometrica curva che condensa in sé eleganza estetica minimal e teorie scientifiche e matematiche complesse. Come una sezione di spazio, l’opera si traduce in materia, trovando la sua terza dimensione solo grazie a precisi calcoli matematici che, una volta allontanatisi dalla teoria, si avvicinano sempre più all’approssimazione. I lavori di Berra sono tentativi di riportare l’infinito del cosmo in una struttura limitata, come scrive l’artista, “un invito a fare esperienza delle possibilità dello spazio”. Durante l’allestimento ha realizzato una serie di scatti in sequenza dell’opera montando poi un video che ripercorre le fasi di montaggio dell’opera e l’inaugurazione della mostra. Info: www.matteoberra.com

Commenti