Foto

Simmonds, scultore d’architetture

Ci sono molti modi per scolpire il marmo, caratteristico è il sistema scelto dall’inglese Matthew Simmonds. Dopo aver selezionato un frammento direttamente dalle cave di Pietrasanta, l’artista comincia a lavorare il marmo realizzando interni d’architetture. La scultura viene così ospitata dal materiale che come in sezione rivela la struttura dell’edificio. A ispirare i lavori di Simmonds sono architetture reali che riproduce con certosina attenzione (è sufficiente osservare i suoi capitelli per farsene un’idea). Lo sculture è tutt’ora in mostra nella collettiva On form 14 a Asthall Manor, vicino Oxford.

 

Commenti