Video

Hitler contro Picasso e gli altri

Nei cinema italiani il 13 e 14 marzo Hitler contro Picasso e gli altri, un film che racconta l’ossessione nazista verso ogni altra forma d’arte moderna e d’avanguardia, considerata “degenerata”. Il lungometraggio, prodotto da Nexo Digital e 3D Produzioni con la partecipazione di Sky Arte, vanta la partecipazione di Tony Servillo e la colonna sonora originale di Remo Anzovino e sarà proiettato in 50 paesi del mondo. Per la prima volta sarà mostrato al pubblico, attraverso il Dossier Gurlitt, rari materiali d’archivio e i tesori segreti del Führer e di Goering, come Hitler e il nazismo tentarono di distruggere opere di grande valore artistico di autori come Max Beckmann, Paul Klee, Oskar Kokoschka, Otto Dix, Marc Chagall, El Lissitzky. Si calcola che le opere sequestrate nei Musei tedeschi siano state oltre 16.000 e oltre 5 milioni in tutta Europa. 

Commenti