Video

My Italy, il film

Uscito nelle sale la sale la settimana scorsa, My Italy, diretto dal napoletano Bruno Colella, ruota interamente intorno al mondo dell’arte contemporanea. Attraverso le parole del critico Achille Bonito Oliva e alla partecipazione dell’americano Mark Kostabi, il polacco Krzysztof Bednarski, il malese H.H.Lim e il danese Thorsten Kirchhoff, il lungometraggio è una storia che mescola realtà e fantasia, tutta ambientata nel Belpaese. I quattro protagonisti raccontano infatti il loro rapporto con l’Italia, il perché hanno scelto di soggiornare a Roma e fanno un po’ il punto sul nostro sistema culturale rispetto ai loro paesi di origine. Una serie di aneddoti e racconti folli interpretati da chi ha deciso di dedicare la propria vita all’arte, una sorta di commedia sui paradossi dell’art system che tuttavia non mette in ridicolo i suoi protagonisti, ma offre una lettura personale e uno sguardo dall’interno su un mondo da molti sconosciuto. Tra gli attori anche Piera Degli Esposti, Alessandro Haber, Lina Sastri, Rocco Papaleo, Luisa Ranieri, Serena Grandi, Sebastiano Somma e tanti altri. Info: www.myitalyfilm.it

Commenti